SHOAH - L'Olocausto degli Ebrei
Un sito antifascista
Ultime notizie e aggiornamenti



Hai già letto la scheda di approfondimento dedicata alla Palestina?
C'è un momento storico, ovvero la storia della Palestina dai primi
del '900 a oggi; e c'è un momento contemporaneo,
la Palestina oggi nelle realtà di Gaza e della Cisgiordania.
Crimini quotidiani
di Diego Brugnoni
(18 luglio 2014).
Crimini quotidiani

In questi giorni di assedio militare dell'esercito di Israele, subìto dalla popolazione civile della Striscia di Gaza con il fardello della morte, non paiono meno gravi né meno umilianti le quotidiane vessazioni subìte dal popolo palestinese: un avvelenamento della vita, tra un assedio militare e l'altro, compiuto da chi presume d'aver ereditato il monito universale della Shoah.

La storia non si ripete, ammoniscono gli storici, sebbene i palestinesi possano aver qualcosa da obiettare. 

Le foto più recenti della Commissione Onu sui crimini di guerra, che disegnano quotidiane vessazioni subìte dagli ebrei 70 anni fa, sono inframezzate da scatti recenti realizzati nei Territori palestinesi occupati (fonte).

 

 


La polizia francese procede all'arresto di uomini ebrei, 1941


Madre e figlio palestinesi di Nahr El Bared dormono in una scuola UNRWA nel campo profughi di Baddawi, dopo essere stati espulsi dalla propria casa (2007) (fonte)


Una pagina della Bibbia ebraica manoscritta recuperata e conservata dalla Notte dei cristalli 


“Mentre il governo di Israele promuove la costruzione di 80 nuove unità abitative nell’insediamento israeliano di Karmel in Cisgiordania, l’ufficio governativo responsabile dell’area consegna ai residenti palestinesi quattro ordini di interruzione dei lavori di costruzione e un ordine di distruzione di una casa nel villaggio palestinese di Al Mufaqarah” (fonte)


La Gioventù hitleriana impone agli ebrei di pulire un pavimento (uno dei più umilianti gesti antisemiti), 1939 


“Le forze di occupazione israeliana hanno aperto le barriere di sabbia a est della Striscia di Gaza, che bloccavano il flusso di acqua piovana, allagando molte case”. (fonte)


Ragazzi della Gioventù hitleriana applicano a un pupazzo di neve simboli ebraici 


“Le forze israeliane mentre arrestano tre ragazzi pastori di 14, 15 e 16 che pascolavano nei pressi di At-Tuwani, villaggio situato di fronte all’insediamento israeliano di Maon. (...) Le forze israeliane sostengono che i coloni li avevano accusati di danneggiare la recinzione di un campo di ciliegio. (...) Le autorità israeliane hanno deliniato i piani per demolire e evacuare otto villaggi della zona a sud delle colline di Hebron, per far spazio a una zona di addestramento militare”. (fonte)


Civili sovrintendono alla costruzione del campo di concentramento di Auschwitz, 1943 


Un bambino palestine e un soldato israeliano di fronte al Muro (Justin McIntosh, Cisgiordania, agosto 2004)


Ebrei espulsi dalle loro comunità trasportano i residui averi sotto gli occhi dei civili, 1942 


14 luglio 2014, Striscia di Gaza (fonte)


Membri delle SA ispezionano una sinagoga incendiata, 1938 


“Nel mezzo della notte qualcuno è entrato nella moschea, ha rotto la finestra e ha gettato un fiammifero provocando l’incendio”, ha detto un abitante del villaggio di Jaba, tra la Gerusalemme occupata e Ramallah, alla radio dell’esercito israeliano. Hanno scritto in ebraico “La guerra è iniziata”, “Pagate il prezzo”. (fonte)


La polizia polacca sta a guardare inerme mentre un edificio di Varsavia va in fiamme, 1943 


"La polizia di confine israeliana ferma Rima e sua figlia di un anno mezzo, a Hebron. (...) Le forze israeliane hanno bloccato una manifestazione sulle colline a sud di Hebron, arrestando almeno 14 manifestanti. Gli agricoltori locali e attivisti stranieri si erano riuniti nel villaggio di al-Qawawis per protestare contro il piano di confisca israeliano che interessa la zona agricola palestinese denominata Um Al-Arayes" (fonte)


Civili lettoni attaccano un ebreo a Riga, 1941 


Civili israeliani attaccano il villaggio palestinese di Madama con la protezione dell’esercito di Israele (fonte)


Due ausiliari lituani portano via con la forza un uomo ebreo, 1941. Le unità lituane sono responsabili dell'uccisione di alcune migliaia di ebrei


Un cane della polizia israeliana attacca un manifestante palestinese durante una protesta nel villaggio di Kufr Qaddum vicino alla colonia israeliana di Kdumim nel nord della Cisgiordania, 16 marzo 2012. AP Photo/ Nasser Ishtayeh. (fonte)


Civili polacchi assistono all'incendio appiccato dai tedeschi nel ghetto di Varsavia, 1943 


Addestramento (illegale) a coloni (illegali)

Un civile israeliano "controlla" co-occupanti israeliani vestiti da manifestanti palestinesi durante un’esercitazione para-militare nell’insediamento israeliano di Kiryat Arba. (fonte)


Civili non ebrei si appropriano degli averi dei deportati nel ghetto di Olkusz, in Polonia, 1942 


Conseguenze della demolizione di una casa da parte delle forze israeliane – Al Maleh, Nord della Valle del Giordano – WAFA Foto (fonte)

Un contadino palestinese reagisce così alla vista del suo campo, danneggiato da coloni ebrei che hanno tagliato alcuni alberi di ulivo nel villaggio di Qasra, a sud della città di Nablus, il 20febbraio 2011. Foto di Jaafar Ashtiyeh. (fonte)


Due anziane donne ebree giungono a un centro di raccolta durante una deportazione, sotto gli occhi degli abitanti, 1942 


Un poliziotto francese sorveglia gli ebrei durante i loro lavori al campo di concentramento di Pithiviers, 1941 


TERRITORI PALESTINESI OCCUPATI, OGGI (fonte)

 
©2013. Una realizzazione di Diego Brugnoni. Grafica a cura di Diego Brugnoni e Pietro Gregorini. Shoah-Nakba.it è pubblicato con una Licenza Creative Commons.