SHOAH - L'Olocausto degli Ebrei
Un sito antifascista
Decreti, leggi e verbali antisemiti nell′Italia fascista e nella Germania nazista
Legislazione antisemita



DECRETO DI POLIZIA RELATIVO AL MARCHIO DI IDENTIFICAZIONE DEGLI EBREI

La legittimazione legislativa dell'antisemitismo nell'Italia fascista e nella Germania nazista

DECRETO DI POLIZIA RELATIVO AL
MARCHIO DI IDENTIFICAZIONE DEGLI EBREI
1 Settembre 1941

Articolo 1

1. Agli Ebrei (vedi Articolo 5 del Primo Decreto Supplementare alla Legge sulla Cittadinanza Tedesca del 14 Novembre 1935) di et superiore ai sei anni, proibito mostrarsi in pubblico senza il simbolo giudeo della Stella di Davide.

2. Tale simbolo rappresentato da una stella a sei punte di stoffa gialla bordata di nero, di formato equivalente al palmo di una mano. In essa deve essere inscritta, a caratteri neri, la parola "GIUDEO". La stella deve essere cucita sul lato sinistro del petto degli abiti in modo ben visibile.

Articolo 2

1. Agli Ebrei proibito:

(a) uscire dall'area in cui risiedono senza un permesso scritto rilasciato dalla Polizia locale.

(b) indossare medaglie, decorazioni, o altre mostrine.

 
©2013. Una realizzazione di Diego Brugnoni. Grafica a cura di Diego Brugnoni e Pietro Gregorini. Shoah-Nakba.it pubblicato con una Licenza Creative Commons.